Meloni: Italia saldamente in Ue e Nato e a fianco Ucraina

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 12 set. (askanews) - "La posizione di Fdi è da sempre la stessa: saldamente collocata nella sua dimensione occidentale, europea, nella Nato. Dobbiamo starci a testa alta difendendo l'interesse nazionale e i valori occidentale. Dall'inizio non abbiamo avuto alcuna titubanza a schierarci contro l'invasione russa, abbiamo sostenuto dall'opposizione il governo e le cose rimarrebbero così con un governo di centrodestra". Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di Fdi, nel corso del confronto con Enrico Letta su Corriere.it.

"La guerra - ha aggiunto - riguarda anche noi, può allargarsi, invertire assetti mondiale e un'Italia che scappa dalle sue resposnabilità pagherebbe la scelta, e sarebbe incapace di pretendere quel che è necessario. Da subito abbiamo chiesto che il governo si attivasse per un fondo di compensazione per i paesi più colpiti dalle sanzioni, che sono efficaci ma impattano più su alcuni Paesi. Questa è la posizione scritta nero sul bianco nel programma della coalizione".