Meloni: ministro si giudica per lavoro che fa, non per come veste

Luc

Roma, 6 set. (askanews) - "Un ministro va giudicato per il lavoro che fa e non per come si veste. È un po' fastidioso che si faccia solo con le donne, io vedo uomini vestiti malissimo ogni giorno e non sto lì a parlarne per giorni: si fa con noi perché pare che quando si parla di noi si debba parlare di questo. Invece Bellanova la giudicheremo per come fa il ministro". Lo ha detto la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ospite dell'aria che tira su La7, commentando gli insulti sui social alla neoministra dell'agricoltura Teresa Bellanova.