Meloni: minoranza arrogante non può eleggere prossimo capo Stato

Luc

Roma, 28 ott. (askanews) - "Sicuramente se questo governo non dovesse dimettersi non possiamo consentire che una minoranza arrogante elegga il presidente della Repubblica inviso al popolo italiano. Per questa ragione continuiamo a raccogliere le firme per la proposta di legge che consenta l'elezione diretta del capo dello stato". Lo ha detto la leader di Fdi Giorgia Meloni in una conferenza stampa al Senato all'indomani dlela vittoria in Umbria.