Meloni: poche settimana rischio stop approvvigionamenti agricoli

Lsa

Roma, 5 apr. (askanews) - "Fratelli d'Italia fa sua la richiesta di aiuto che arriva dal mondo degli agricoltori e degli allevatori, un mondo in estrema difficoltà: rischiamo che da qui a qualche settimana non arrivino più i necessari approvvigionamenti". Lo dice il presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni in una diretta Facebook. "Da giorni FdI lavora su questa materia e ha fatto diverse proposte al Governo - spiega Meloni - Abbiamo chiesto di utilizzare i percettori di reddito di cittadinanza che fossero in grado per andare a lavorare nei campi, abbiamo chiesto di ripristinare l'utilizzo dei voucher nel campo dell'agricoltura per aiutare le imprese nella raccolta, abbiamo chiesto di consentire a chi magari ha un terreno in campagna e lo coltiva come seconda attività o per la propria famiglia, di poter andare a lavorare in quei campi. Non siamo stati ascoltati su nulla: sui voucher, con la solita furia ideologica, la sinistra imbeccata dai sindacati, ha detto di no; sull'utilizzo dei percettori del reddito di cittadinanza hanno risposto 'boh'; sul resto non hanno proprio risposto. In compenso - ha aggiunto Meloni -il ministro Bellanova propone una bella sanatoria per gli immigrati irregolari per andare a lavorare nei campi, come se non si sapesse che la ragione che impedisce a molte persone di venire regolarmente in Italia a lavorare i campi è proprio che è pieno di immigrati irregolari. Allora basta furia ideologica, basta iniziative che non hanno buon senso. Fratelli d'Italia - conclude - chiede risposte. E chiediamo ai cittadini di mangiare prodotti italiani per aiutare i nostri agricoltori e i nostri allevatori".

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.