Meloni: pronti a ricostruire nazione su macerie globalizzazione

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 29 apr. (askanews) - "Siamo pronti a ricostruire questa nazione sulle macerie di quella globalizzazione fallita. E la ricostruiremo seria, forte, libera, rispettata, produttiva. Non voglio dire che sia facile, ma è un compito per chi ha testa, cuore, coraggio. Un compito da patrioti". Lo ha detto la leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni alla Conferenza programmatica del partito in corso al Milano convention center.

"Negli ultimi decenni - ha detto Melonni - le elite globaliste hanno imposto i loro modelli economici pensando di piegare la realtà. Ma la realtà si impone sempre. Pandemia e guerra hanno spazzato via il castello di sabbia delle utopie globaliste". E "pretendere di cancellare identità, famiglie, di trasformare l'uomo in un modello senz'anima è follia".

"Se noi vogliamo che l'Italia diventi uan grande nazione, allora siamo noi italiani che dobbiamo crescere", ha aggiunto la leader Fdi. "E' il tempo di un necessario ritorno al reale".

Perno rimane la famiglia, energia che tutto genera.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli