Meloni: sì a Costituente su riforme ma non allungare legislatura

Gal

Roma, 26 nov. (askanews) - Sì ad una Costituente per le riforme, ma solo se "eletta contestualmente al nuovo Parlamento, perché questo governo più dura e più fa male al Paese". E un no secco "a tutto quello che fa perdere tempo, e che serve solo ad allungare il brodo". Lo dice Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia in un'intervista al Corriere della sera a proposito della proposta del leghista Giancarlo Giorgetti di discutere insieme della riforma della legge elettorale.

"Diciamo che mi ha abbastanza sorpreso che l'invito a sedersi ad un tavolo sia stato fatto prima alla sinistra che a noi. Magari non è una posizione concordata con Salvini, ma se siamo il centrodestra quando ci vediamo per discutere di Regionali, dobbiamo esserlo anche quando si fanno proposte di tal peso", dice Meloni chiarendo che "il mio no è a tutto quello che serve solo ad allungare la vita di questa legislatura. Le riforme sono un tema serissimo, che però per evidenti ragioni non può essere affrontato da questo Parlamento".

Nemmeno per una modifica della legge elettorale? "Io questa legge non l'ho votata, non mi è mai piaciuta, ma se si andasse alle urne domani consegnerebbe al Paese un vincitore chiaro, il centrodestra, un minuto dopo lo spoglio. Poi, se si vogliono fare modifiche, siamo aperti e abbiamo nostre proposte".

Per la leader di FdI infatti "si deve aumentare la quota maggioritaria, e pensiamo che si dovrebbero reinserire le preferenze nella quota proporzionale, così gli eletti risponderanno ai loro elettori e non solo al partito: un po' di sana meritocrazia serve alla politica italiana".

"Una sola riforma costituzionale a suo avviso "potrebbe essere votata subito: quella per l'elezione diretta del capo dello Stato, per la quale stiamo raccogliendo le firme su una legge di iniziativa popolare. Per il prossimo presidente facciamo votare i cittadini: vediamo se sceglieranno quel Prodi al quale Grillo sta strizzando l'occhio andando alla saldatura col Pd".