Ucraina, Meloni a Stoltenberg: "Pieno sostegno". Vertice Nato: "Italia alleato chiave"

(Adnkronos) - Colloquio telefonico tra la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, e il Segretario Generale della Nato, Jens Stoltenberg. Meloni ha "ribadito che l’Alleanza Atlantica è indispensabile per difendere la sicurezza e i valori comuni che caratterizzano l’identità occidentale".

Nel corso del colloquio telefonico, Meloni ha "riaffermato il pieno sostegno all’Ucraina contro l’aggressione russa e l’importanza, nell’ottica di un approccio globale, di rafforzare l’impegno della Nato nel contrasto alle minacce di diversa natura provenienti da tutte le direzioni strategiche, incluse le sfide del Sud". La premier ha formulato, infine, "l’auspicio di poter incontrare presto e di persona il Segretario Generale Stoltenberg", informa Palazzo Chigi.

Dal canto suo il segretario generale della Nato fa sapere che ha avuto una "buona telefonata con la prima ministra Giorgia Meloni. L'Italia - afferma via social - è un alleato impegnato, che dà contributi solidi alla nostra difesa e alla nostra deterrenza. E' fondamentale per il supporto degli alleati all'Ucraina. La Nato non si farà intimidire e non smetterà di sostenere l'autodifesa dell'Ucraina, per tutto il tempo necessario", conclude.