Meloni: tetto contante a cinquemila perché è la media in Ue

featured 1669568
featured 1669568

Roma, 11 nov. (askanews) – L’innalzamento del tetto del contante a cinquemila euro è tra le “misure che abbiamo scelto di anticipare rispetto alla legge di bilancio”. “Lo avevamo nel programma e più volte avevamo dichiarato che saremmo intervenuti”. La “scelta” del governo è di aver “alzato il tetto parametrandolo alla media europea”. Così la premier Giorgia Meloni in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

In Europa, ha aggiunto, c’è un “dibattito su questo tema e la grande discussione è che nelle diverse nazioni europee ci sono misure molto diverse tra loro e questo crea una disparità. L’Europa si pone questo problema. La Commissione è sui 10mila euro e il Parlamento Ue su un tetto a cinquemila. Noi abbiamo scelto cinquemila euro perché quella è anche la media del tetto nelle nazioni europee”.