Meloni "Via d'Amelio ferita aperta, abbiamo il dovere di rimarginarla"

PALERMO (ITALPRESS) - "La strage di via D'Amelio è una ferita aperta al cuore dello Stato che dobbiamo rimarginare, ne abbiamo il dovere". Lo ha detto la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, in un videomessaggio diffuso a Palermo in conclusione del convegno "Parlate di Mafia" nel trentennale della strage di via d'Amelio: "La politica dia un segnale compatto, lo dobbiamo all'Italia - ha aggiunto Meloni - Agli eroi che hanno combattuto la Mafia e ai cittadini perbene che si battono ogni giorno per liberare l'Italia dall'oppressione mafiosa".

- Foto Agenziafotogramma.it -

(ITALPRESS).

fil/xd7/pc/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli