Melroy vice amministratore NASA, Jurczyk: “Una leader comprovata”

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 17 apr. (askanews) - "L'esperienza di Pam come astronauta, comandante dello space shuttle e pilota collaudatore della US Air Force porterebbe alla NASA una prospettiva unica sulle opportunità e le sfide che l'agenzia deve affrontare. Pam è spinta dal desiderio di risolvere i problemi più grandi qui sulla Terra, in tutto il sistema solare e oltre. È una leader comprovata con una visione audace e, se confermato dal Senato, non vedo l'ora di lavorare con lei e il senatore Nelson per garantire il futuro successo della NASA". Così l'amministratore facente funzione della NASA Steve Jurczyk, sull'annuncio della prevista nomina da parte del presidente Joe Biden dell'ex astronauta della NASA Pamela Melroy come vice amministratore dell'agenzia.

Una delle sole due donne a comandare una navetta spaziale, Melroy ha trascorso più di 38 giorni nello spazio. Tutte e tre le sue missioni erano missioni di assemblaggio per costruire la Stazione Spaziale Internazionale. Dopo aver prestato servizio per più di due decenni nell'Air Force e come astronauta della NASA, Melroy ha assunto una serie di ruoli di leadership, tra cui Lockheed Martin, Federal Aviation Administration, Defense Advanced Research Projects Agency, Nova Systems Pty, Australia, e come un consulente dell'Agenzia spaziale australiana. Attualmente è consulente indipendente e membro del gruppo consultivo per gli utenti del National Space Council.