Memo Remigi: "Molestie a Morlacchi? Massacrato per buffetto"

(Adnkronos) - "Mi stanno massacrando sui social" per "una pacchettina portafortuna sul culo". Memo Remigi, a La Zanzara, ha risposto così alle domande sull'episodio che a portato al suo allontanamento del programma Oggi è un altro giorno. Il cantante, 84 anni, in diretta la scorsa settimana ha palpato Jessica Morlacchi durante la trasmissione. Ieri, è scattato il provvedimento della Rai: "Sono stati 5 giorni senza darmi nessuna notizia, poi lo hanno annunciato in diretta senza nemmeno approfondire la cosa", le parole di Remigi. "E' stato pubblicato un video in cui si vede una pacchettina sul culo, come a dire un segno di 'buona fortuna' alla trasmissione come avevamo fatto altre volte. Un conto è palpare, un conto è un buffettino portafortuna", ha aggiunto. "Avevo già dato questa pacchettina? Sì ma non in trasmissione: fuori, prima, durante le prove... C'è un rapporto di cordiale amicizia, simpatia, goliardia". "Non riesco a contattare" Jessica Morlacchi, "forse c'è rimasta male per il provvedimento che hanno preso. Mi stanno massacrando sui social" Morlacchi dovrebbe dire "che abbiamo sempre scherzato così e sempre messo il rapporto sulla goliardia: scrivi qualcosa per dire che Memo non è un vecchio libidinoso". Morlacchi oggi ha scritto un lungo post su Instagram definendo il gesto di Remigi "inaccettabile".