Mentana in campo per i curdi: "Pronti a manifestare" e lancia raccolta firme

webinfo@adnkronos.com

Una raccolta firme per chiedere al "governo e al Parlamento di prendere immediata posizione contro l'attacco turco e a favore dei diritti del popolo curdo, compreso quello di vivere in pace in un proprio Stato". È quella lanciata da Enrico Mentana su Instagram. 

Il direttore del Tg La7 si mobilita e si fa promotore di una reazione popolare contro l'aggressione ordinata da Erdogan. Tante le firme già raccolte in pochi minuti tra le migliaia di follower del direttorissimo. E lui in un altro post, in cui pubblica la foto delle combattenti curde che hanno respinto l'esercito dell'Isis, chiama i follower anche alla piazza: "Pronti a manifestare per il diritto del popolo curdo - scrive - e per il nostro dovere di difenderlo".