Mercatini vintage a Milano: l’usato in Brera, Navigli, Lambrate e Taliedo

Mercatini vintage e negozi di antiquariato MIlano

Milano è sicuramente una delle migliori città italiane dove trascorrere un piacevole pomeriggio tra i mercatini e negozi che sono distribuiti nelle zone tra Navigli, Lambrate, Brera e Taliedo. Ma quali sono in particolare quelli vintage e di antiquariato imperdibili?

I mercatini vintage di Milano

I fan del vintage e dell’usato costituiscono una ristretta ma appassionata cricca che negli ultimi anni si è diffusa a macchia d’olio. Siete pronti a fare un salto nei vecchi ricordi? Tutte le informazioni per trovare i migliori mercatini vintage a Milano..

Mercatone dell’antiquariato

Questo mercato di antiquariato si tiene nell‘Alzaia Naviglio Grande l’ultima domenica di ogni mese. L’esposizione delle 380 bancarelle si estende per circa due chilometri e parte da Viale Gorizia fino al ponte di Via Valenza. Qui è possibile acquistare davvero di tutto: quadri, accessori di moda, porcellane, fumetti, libri e molto altro. In più sarà possibile visitare le tipiche case di ringhiera milanesi, gli atelier e i ristoranti dove mangiare la tipica cotoletta ad orecchio di elefante. Questa bella iniziativa è promossa dall’Associazione Naviglio Grande ed è accessibile dalle 9:00 alle 18:00.

East Market

L’East Market è un mercatino di ispirazione inglese, nel quale è possibile acquistare, vendere e scambiare capi d’abbigliamento, oggetti d’artigianato, dischi e via discorrendo. Gli espositori sono oltre 250 e vengono selezionati direttamente dallo staff di East Market. In più la location, situata in Via Mecenate, 84, nel quartiere di Taliedo, è stata ricavata da una vecchia fabbrica aeronautica, la cui superficie è di seimila metri quadrati. Oltre ai numerosi stand è stato allestito l’East Market Diner, dove è possibile mangiare. Questo si trova in Via Privata Giovanni Ventura, 16.

Chez Babette-Garage Sale

Questo mercatino vintage è in Via Wildt, 2 (Autofficina Ferrante), nella zona centrale di Lambrate. Qui è possibile acquistare non solo capi d’abbigliamento d’epoca o di seconda mano, ma anche complementi d’arredo, vestiti e accessori realizzati a mano. La peculiarità più saliente del Chez Babette-Garage Sale è che viene organizzato all’interno di un’autofficina funzionante.

Popcorn Garage Market

Il Popcorn Garage Market si tiene nell’area dell’ex Macello in Via Emilio Morosini, 8 ed è nato nel 2014 dall’idea di alcuni ragazzi. Il loro obiettivo era riqualificare questa zona milanese dimenticata, e dunque hanno deciso di allestire un mercatino per ridarle vita. Qui sarà possibile acquistare numerosi oggetti realizzati a mano da designer emergenti, ma anche gioielli, accessori e capi d’abbigliamento. Essendo molto vicino al Giardino delle Culture, si organizzano molto spesso degli eventi con dj set, musica dal vivo, birra artigianale e ottimo cibo.

Frida Market

Il Frida Market, situato in Via Pollaiuolo, 3, è organizzato dall’omonimo bar situato in zona Isola in collaborazione con il Cortile 68. Qui è possibile trovare capi d’abbigliamento nuovi e vintage, vinili, artigianato creativo e tanto altro. Sarà un piacere curiosare tra i tanti e bellissimi oggetti, per poi riuscire a portarsi a casa qualcosa di unico. E se lo shopping avrà fatto venire un po’ di appetito, sarà possibile trovare ristoro presso il bar del mercatino, che organizza degli sfiziosi aperitivi accompagnati da buona musica.