Mercatone uno, Romagnoli (M5s): tutela lavoratori nostra priorità

Luc

Roma, 7 gen. (askanews) - "La tutela e salvaguardia dei posti di lavoro è una priorità del Governo: va in questa direzione l'ok all'accordo siglato al ministero del Lavoro, che consente di prorogare fino al 23 maggio la cassa integrazione straordinaria per 1.689 lavoratori di Mercatone Uno". Lo afferma il senatore del M5S Sergio Romagnoli, componente della commissione Lavoro di palazzo Madama, dopo l'intesa siglata al ministero del Lavoro, che dà il via libera alla proroga della cigs per 1.689 addetti del Mercatone Uno. La catena comprende 55 punti vendita nel settore arredamento e casalinghi, di cui 3 nelle Marche: a Pesaro, Monsano e Civitanova. "Gli sforzi del Governo e del M5S vanno in questa direzione. Siamo certi che la situazione- conclude l'esponente marchigiano del M5S - risolverà positivamente. Siamo al fianco dei lavoratori coinvolti e delle loro famiglie".