Mercedes definisce la rete di produzione per la futura gamma 100% elettrica

(Adnkronos) - Mercedes sta allineando la sua rete di produzione globale per la realizzazione della futura gamma di prodotti, incentrata su veicoli elettrici di lusso, nel passaggio all’elettrico entro la fine del decennio dove le condizioni di mercato lo consentano. Il futuro portafoglio di prodotti si concentrerà su tre categorie di modelli Luxury: Top End, Core ed Entry. Gli stabilimenti tedeschi di Sindelfingen, Brema e Rastatt oltre a quello ungherese di Kecskemét avvieranno la produzione di nuovi modelli dei tre nuovi segmenti a partire dalla metà del decennio.

In particolare, il sito di Sindelfingen sarà lo stabilimento principale per il segmento Top End Luxury e dal 2025 produrrà modelli basati sulla piattaforma elettrica AMG.EA. Gli stabilimenti di Brema e Kecskemét si occuperanno della produzione europea di veicoli basati sulla piattaforma elettrica MB.EA, mentre dal 2024 a Rastatt e Kecskemét verrà avviata anche la produzione di modelli basati sulla piattaforma MMA. Nell’ambito dell’attuazione del piano industriale 2022-2026, Mercedes sta investendo oltre due miliardi di euro nei suoi siti produttivi europei, assicurando un futuro impiego agli impianti. Il portafoglio di produzione comprende già sei modelli Mercedes-EQ elettrici. Questi escono dalle linee di sei fabbriche in tre continenti e sono stati costantemente integrati nella produzione di serie in corso.

Grazie ai primi investimenti nella produzione flessibile e all’utilizzo del sistema di produzione digitale all’avanguardia MO360, Mercedes è già in grado di produrre grandi volumi di veicoli elettrici. Beijing Benz Automotive (BBAC) produce localmente veicoli Mercedes per il mercato cinese dal 2005. Poche settimane fa la produzione della EQE è iniziata nello stabilimento di Shunyi. Il portafoglio di produzione Mercedes-EQ della jv è composto da quattro modelli: la produzione dell’EQC è iniziata nel 2019. Dal 2021 l’EQA e l’EQB sono prodotti localmente. Anche la Classe C a passo lungo, la Classe E a passo lungo, la Classe A a passo lungo, GLA, GLB, GLC a passo lungo e AMG A 35 L sono prodotte localmente all’interno della joint venture. Lo stabilimento di Tuscaloosa negli Stati Uniti inizierà presto la produzione dell’EQS SUV, con l’EQE SUV che seguirà entro la fine dell’anno. Entrambi i modelli sono prodotti sulla stessa linea insieme ai SUV termici. Il GLE, il GLE Coupé, il GLS e il Mercedes-Maybach GLS escono oggi dalla catena di montaggio a Tuscaloosa.

Le batterie per i veicoli elettrici provengono da una rete globale di produzione che comprende stabilimenti in tre continenti. La produzione locale di sistemi di batterie è un fattore chiave di successo per il ramp-up elettrico Mercedes, ed è una componente decisiva per poter soddisfare la domanda globale di BEV in modo flessibile ed efficiente. In questo momento l'azienda ha diversi stabilimenti in cui produce batterie: Kamenz (Germania), Yizhuang (Cina), Bangkok (Thailandia), Jawor (Polonia), Untertürkheim, Hedelfingen e Brühl (Germania). La nuova fabbrica di batterie nella contea di Bibb, vicino a Tuscaloosa, è entrata in funzione quest’anno producendo sistemi di batterie altamente efficienti per l’EQS SUV e l’EQE SUV entro la fine dell’anno. La rete di produzione di batterie sarà inoltre integrata da un’altra fabbrica presso la sede di Sindelfingen.

Grazie a strutture altamente flessibili, gli stabilimenti Mercedes possono produrre veicoli con diversi motori su un’unica linea di produzione. Con l’obiettivo strategico di passare all’elettrico, l’elevato grado di flessibilità è un vantaggio decisivo. Consente di adeguare la produzione in tempi brevi alla domanda del mercato. Mercedes approfondirà il livello di integrazione verticale nella produzione e nello sviluppo e investirà nella tecnologia elettrica. La prossima generazione di motori elettrici sarà sviluppata internamente. La produzione e l’assemblaggio di parti dei gruppi propulsori elettrici per i futuri modelli Mercedes-EQ inizieranno alla fine del 2024 nello stabilimento di Untertürkheim.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli