Mercedes, la Stella festeggia i suoi 'primi 100 anni'

·1 minuto per la lettura

Festeggia i suoi 'primi 100 anni' uno dei marchi più iconici del mondo dell'automobilismo: infatti, il 5 novembre 1921 la Daimler-Motoren-Gesellschaft (DMG) chiese all'ufficio brevetti la protezione per la stella a tre racchiusa da un anello e per altre varianti del suo marchio, che venne quindi registrato ufficialmente nell'agosto 1923. In realtà già nel 1909, Dmg aveva come simbolo una stella a tre punte con il nome di Benz e una corona d'alloro posta a protezione, ma bisognerà aspettare il 1921 per la domanda del simbolo come lo conosciamo oggi. Un emblema che ha a lungo campeggiato sul tappo a vite del radiatore.

Da allora, la stella non ha smesso di risplendere come ha recentemente confermato la posizione di Mercedes-Benz come unico marchio europeo nella top ten dei ‘Best Global Brands 2021’. Nella classifica stilata dalla società di consulenza Interbrand, il marchio con la Stella è ancora una volta – e quindi invariato dal 2018 – all'ottavo posto con un valore del marchio aumentato del 3% a 50,866 miliardi di dollari USA rispetto al 2020. Di conseguenza, Mercedes-Benz rimane per il sesto anno consecutivo il marchio di auto di lusso più prezioso al mondo e l'unico nella top ten.

Ma oggi una stella Mercedes molto speciale dall’impressionante diametro di cinque metri può essere oggi ammirata di fronte al Museo Mercedes-Benz: si tratta della stella della torre della stazione di Stoccarda, temporaneamente in prestito al Museo della Stella mentre l'edificio della stazione viene ricostruito e rinnovato. Dal 2025 in poi, questo punto di riferimento della capitale dello stato del Baden-Württemberg tornerà a brillare nel suo posto tradizionale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli