Mercedes W11: prove di flessione dell'ala anteriore

Franco Nugnes

La Mercedes ha sfruttato l'inizio della mattinata con la pista bagnata per effettuare delle verifiche aerodinamiche sulla W11: la monoposto affidata a Valtteri Bottas è uscita dai box strumentata.

Davanti al naso del muso, nella parte centrale neutra dell'ala anteriore è stato collocato un misuratore di altezza, mentre nella parte interna delle paratie laterali sono apparsi gli adesivi quadrettati utili a misurare la flessione dell'ala al crescere del carico aerodinamico.

Mercedes AMG F1 W11, dettaglio della strumentazione per misurare la flessione dell'ala anteriore

Mercedes AMG F1 W11, dettaglio della strumentazione per misurare la flessione dell'ala anteriore Giorgio Piola

Giorgio Piola

Su questi "mirini" punta la camera HD che è stata posizionata sul muso dove normalmente ci sono i tubi di Pitot. La squadra di Brackley non spreca nemmeno un minuto di test anche con l'asfalto bagnato (i piloti girano con le gomme rain intermedie di colore verde).