Merkel: Brexit un campanello di allarme, Ue sia più competitiva -3-

Voz

Roma, 16 gen. (askanews) - Bene rafforzare le regole sulla sicurezza e tutela dei dati sul 5G, anche per evitare di risultare dipendenti da un singolo player, ma secondo Merkel sarebbe "sbagliato escludere qualcuno a priori", ha detto in riferimento al caso Huawei.

Più in generale "penso che i dati personali non appartengano a Stati o imprese, ma che vada assicurata la sovranità degli individui a decidere con chi condividerli e per quali scopi".

Infine, sulle politiche industriale secondo la cancelliera l'Ue dovrebbe identificare quali siano le carenze che ritiene di avere e colmare: come sulla produzione di chip, di batterie e i giganti digitali.