Merkel: esondazioni sono una "catastrofe"; promette aiuto governo

·1 minuto per la lettura
La cancelliera tedesca Angela Merkel a Berlino

WASHINGTON (Reuters) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha definito le piogge da record che hanno causato devastanti esondazioni nel Paese una catastrofe, e ha detto di stare lavorando con i ministri delle Finanze e dell'Interno per determinare come il governo potrà aiutare chi ne ha bisogno.

Merkel, in visita a Washington, ha detto ai giornalisti che molti Paesi hanno espresso solidarietà e offerto il loro aiuto. "Qui a Washington, anche i miei pensieri vanno sempre alle persone nella nostra patria", ha detto.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli