Merkel licenzia un membro del suo governo dopo "caso Turingia"

Orm

Roma, 8 feb. (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha silurato stamani un membro del suo governo, il Commissario per gli Stati regionali (I Laender), sulla scia della controversa elezione di un nuovo governatore della Turingia con i voti dell'estrema destra dell'Afd.

Christian Hirte, riporta l'agenzia Afp, ha riferito personalmente del siluramento dopo un incontro con Merkel. Il commissario per i Laender, esponente della Cdu di Merkel, si era felicitato con il neo-eletto (che poi si è dimesso).