Merkel: necessaria più equa ripartizione migranti

Ihr

Roma, 11 nov. (askanews) - "Sui migranti serve una ripartizione più equa". Lo ha detto Angela Merkel alla conferenza stampa congiunta con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte a Villa Doria Pamphili. La cancelliera si è detta lieta a tale proposito che la nuova presidente della Commissione europea abbia già stabilito che "si occuperà con forza dell'immigrazione e della ripartizione equa delle responsabilità" tra gli Stati.

"Dobbiamo combattere le cause di questi movimenti migratori", ha detto Merkel ringraziando Giuseppe Conte che la settimana prossima sarà a Berlino per la conferenza del G20 Compact with Africa. "E' molto importante offrire prospettive ai giovani africani".

Poi Merkel ha ringraziato l'Italia per l'impegno in Libia. "Adesso abbiamo bisogno di un cessate il fuoco", ha detto la cancelliera.