Merkel a Pechino lancia appello a garantire libertà Hong Kong

Fco

Roma, 6 set. (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel da Pechino ha lanciato un appello pubblico a garantire "le libertà" di Hong Kong, al termine di un colloquio con il primo ministro cinese Li Keqiang, dopo tre mesi di manifestazioni nel territorio autonomo contro l'esecutivo filo-cinese.

"I diritti e le libertà degli abitanti di Hong Kong devono essere garantiti. Le soluzioni non possono essere trovate se non attaverso il dialogo", ha dichiarato Angela Merkel, secondo dichiarazioni diffuse su Twitter dal suo portavoce, Steffen Seibert. (Segue)