Mes, Bagnai: trasmessa solo ora bozza riforma, testo preoccupante

Pol/Vep

Roma, 22 nov. (askanews) - "Solo oggi è stato distribuito ai senatori, col preventivo assenso del ministro, il testo italiano della bozza di riforma MES, fino ad oggi secretato. Basta questo dettaglio a far capire il clima di sospetto e sfiducia nei riguardi del Parlamento manifestato in ogni snodo della trattativa dall'esecutivo precedente. Questo mentre in Germania il testo viene liberamente discusso nel pubblico dibattito, naturalmente in lingua tedesca". Lo dichiara in una nota il senatore della Lega e Presidente della Commissione Finanze e Tesoro del Senato, Alberto Bagnai.

"Da questa subalternità e da questo disprezzo verso il Paese e le sue istituzioni è purtroppo lecito aspettarsi il peggio. Il testo trasmesso è molto preoccupante. Sarebbe gravissimo se dovesse emergere che quello attualmente alla firma del prossimo Eurogruppo differisce anche di una sola virgola da quello che è stato, dopo una lunghissima trattativa, trasmesso al Parlamento da quel Governo che per precisi obblighi di legge avrebbe dovuto trasmetterlo fin dall'inizio del negoziato", conclude.