Mes,Ciocca: Conte per salvare poltrona ha fatto patto con diavolo

Pol/Vep

Roma, 20 nov. (askanews) - "Conte chiarisca se ha preso accordi segreti, non si può agire su una tematica così importante senza avere l'indirizzo politico del Parlamento. Il fondo salva Stati come nome è anche affascinante, ma sono le condizioni di questo fondo che porterebbero a fondo i cittadini italiani. Deve essere chiaro che l'Italia non accetta nessuna modifica in questa direzione altrimenti ipotecheremmo il Paese". Lo afferma, intervistato da Radio Cusano Campus, l'europarlamentare della Lega Angelo Ciocca.

"L'Europa e la globalizzazione ci hanno già portato via molto, non vorremmo che ci portino via anche un altro patrimonio degli italiani, ovvero i nostri risparmi che fanno gola alla finanza" sottolinea Ciocca osservando che "Conte per salvare la sua poltrona ha fatto un patto col diavolo, diventando burattino di Berlino e Parigi. Fanno bene Lega e M5S a guardare con attenzione gli impegni, le firme e i comportamenti di Conte. Si corre il rischio che per prendere ordini da Francia e Germania Conte possa ipotecare il Paese".