Mes, Conte: "Nessun rischio di spaccatura nella maggioranza"

webinfo@adnkronos.com

Con gli altri leader, al vertice Nato di Londra, "ho parlato di più temi. Non entro nel dettaglio, ma quando si tratta di difendere gli interessi dell'Italia non mi distraggo mai, quindi tragga lei le conseguenze...". Così il premier Giuseppe Conte, rispondendo alle domande dei cronisti a margine del vertice Nato a Londra. 

Sul Mes "non vedo né un rischio di veto" al Consiglio Ue, "né un rischio di spaccatura nella maggioranza"; "ci sono procedure, tempi e modi ai quali ci atterremo. Ci siamo aggiornati con il ministro Gualtieri: ci sarà un passaggio parlamentare e procederemo con una interlocuzione lineare con i partner, vedremo i tempi e modi per procedere. Sul Mes siamo ai passaggi finali, ma non dimentichiamo che c'è una logica di pacchetto a cui siamo vincolati e alla quella ci atteniamo".