Mes, Conte: resterò in attesa determinazioni sovrane Parlamento

Gal

Roma, 2 dic. (askanews) - "Resterò in attesa delle determinazioni sovrane di questo Parlamento". Lo ha assicurato il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo in aula al Senato per l'informativa sul Mes aggiungendo un passaggio all'intervento già svolto alla Camera.

Il premier ha voluto rafforzare il concetto ricordando che tornerà a "ragguagliare" il Parlamento "sullo stato del negoziato tra qualche giorno, il prossimo 11 dicembre, in occasione delle comunicazioni che renderò in vista del prossimo Consiglio europeo".