Mes, Conte: in Ue io non batto i pugni, uso le argomentazioni

Gal

Roma, 3 dic. (askanews) - Quando si discuteva di redistribuzione dei migranti "non ho battuto i pugni, come non l'ho fatto quando ho portato l'Italia fuori da un procedimento di infrazione già segnato, per due volte. Io non batto i pugni, uso le argomentazioni, sono determinato a tutelare l'interesse dell'Italia e così farò sempre". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, arrivando a Londra, a proposito della trattativa con l'Unione europea sul Mes.