Mes, Della Vedova: avevamo ragione, non è governo europeista

Pol/Gal

Roma, 2 dic. (askanews) - "Si può dire? Diciamolo: a noi di Più Europa dissero che sbagliavamo a stare fuori da un Governo 'europeista'. Bene: questo governo discute di un clamoroso dietrofront in Europa, pronto a rimangiarsi un accordo pattuito dal Governo precedente! Il discredito e l'irrilevanza in Ue aumentano anziché diminuire". Lo scrive su Facebook il segretario di Più Europa, Benedetto Della Vedova.

"Colpa del M5S che non sa-non vuole sganciarsi dall'agenda della Lega? Si! Ma lo sapevamo tutti, solo che qualcuno che ha chiuso gli occhi e voluto illudersi, oggi si disillude. Paga pegno l'Italia", conclude Della Vedova.