Mes, Gallo (M5s): lavoriamo per salvaguardare interessi Paese

Pol-Afe

Roma, 3 dic. (askanews) - "Io vedo un buon livello di trattativa europeo, che il Presidente Conte ha portato avanti sia nel precedente governo che in questa nuova fase". Lo ha detto, parlando del Mes, in un'intervista a Radio Radicale il Presidente della Commissione Cultura del Movimento 5 stelle della Camera dei Deputati Luigi Gallo.

"Parliamo - ha aggiunto - di una nuova logica di pacchetto, di riorganizzazione del sistema finanziario europeo, di una centralità degli stati, questa è la strada che dobbiamo perseguire. Credo che ci siano elementi in cui lo stato italiano stia rientrando protagonista all'interno dei meccanismi del Mes, il cosiddetto Fondo Salva Stati. Prima avevamo Francia e Germania che dettavano legge all'interno di questo meccanismo e oggi entra in partita anche l'Italia come socio importante e Conte ha già ottenuto una riorganizzazione di questi temi nell'ambito di un pacchetto complessivo. Il Movimento 5 Stelle presenterà una risoluzione insieme alle forze di maggioranza che punterà a salvaguardare gli interessi dell'Italia in un quadro europeo, perché se ci fermiamo alla propaganda, alle paure che non hanno fondamento, non facciamo un buon servizio per il cittadino. Oggi è chiaro che per i meccanismi complessi economici dobbiamo fare squadra con l'Europa rispetto allo scacchiere internazionale, perché se pensiamo che l'Italia possa entrare da sola sulla scena internazionale e competere con Cina, Russia e America, credo che stiamo facendo un errore. È importante rafforzare il nostro Paese, ma rafforzando l'Europa e non indebolendola".