Mes, Gelmini: è invotabile, governo prenda riapertura negoziato

Pol-Afe

Roma, 3 dic. (askanews) - "Sulla riforma del Fondo Salva Stati, perfetta l'analisi di Antonio Tajani. Serve intervenire subito per una maggiore trasparenza e per un sistema democratico di decisione: non si può in alcun modo correre il rischio che le risorse versate dal nostro Paese vengano utilizzate senza il voto favorevole dell'Italia. Per di più il ruolo del direttore generale del Fondo, per come concepito attualmente, va rivisto e reso meno invasivo. Serve, inoltre, inserire questi interventi in un più ampio pacchetto di riforme della governance economica dell'Unione. Forza Italia vuole che il Mes sia controllato dal Parlamento europeo - unica istituzione Ue eletta dai cittadini - e che venga trasformato in un Fondo monetario europeo. Per queste ragioni per noi questo trattato è al momento invotabile e il governo deve pretendere dall'Unione europea la riapertura del negoziato". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.