Mes, Librandi (Iv): Salvini si occupi di danni fatti da Lega

Pol-Afe

Roma, 20 nov. (askanews) - "Anziché preoccuparsi per la riforma del Mes, che seguiremo con l'attenzione che lui non ha mai avuto, Salvini farebbe bene a spiegare agli italiani perché ha lasciato che la solidità dei conti pubblici italiani venisse deteriorata da misure improvvide finanziare a deficit e dalle dichiarazioni e dalle iniziative di esponenti di primo piano del suo partito, come Borghi e Bagnai, che ogni giorno parlavano di uscita dall'euro. I due scienziati anti-euro ci sono costati più di Alitalia". Così Gianfranco Librandi, parlamentare di Italia viva.