Mes, Salvini: se Conte ha firmato chieda scusa e si dimetta

Lsa

Roma, 30 nov. (askanews) - "Se hai firmato a nome degli italiani qualcosa che non avevi il permesso di firmare, dimettiti e chiedi scusa". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, rivolgendosi al presidente del consiglio, Giuseppe Conte, sulla questione del fondo Salva-Stati. In un comizio a Portoferraio, Conte ha sostenuto che il Mes "ruba ai poveri per dare ai ricchi e alle banche".