Mes, Sereni: Gualtieri negozierà nella logica del pacchetto

Pol-Afe

Roma, 3 dic. (askanews) - "Dobbiamo difendere gli interessi italiani in Europa e per fare questo bisogna essere seri. Sul Mes abbiamo ereditato il negoziato fatto dal precedente governo ed è un buon punto di partenza. A noi interessa, in una logica di pacchetto, una positiva conclusione su unione bancaria e garanzia europea e sono convinta che Gualtieri, che è un ottimo negoziatore, potrà raggiungere il risultato. Il M5s in Europa ha votato, seppure con qualche voto in dissenso, la fiducia alla nuova Commissione quindi siamo nella stessa maggioranza. Dobbiamo continuare a mandare segnali chiari e univoci. Come Pd, fin dall'inizio dell'esecutivo, abbiamo detto che vogliamo governare come alleati e non come avversari. Per questo vogliamo meno fibrillazioni e più ricerca di sintesi condivise, compromessi quando necessari. Soprattutto occorre più unità d'intenti, per portare a casa la manovra e per chiudere bene la vicenda del Mes. Dopodiché il percorso del governo Conte 2 potrà proseguire con meno ostacoli". Lo ha dichiarato questa mattina la vice ministra degli Esteri Marina Sereni (Pd) a Rai News 24.