Messaggio dell’ambasciatrice indiana per l’International Yoga day

Messaggio dell’ambasciatrice indiana per l’International Yoga day

Roma, 20 giu. (askanews) – Quest’anno per le celebrazioni dell’International Yoga day, l’Ambasciata indiana ha aperto le sue porte virtuali – Facebook, Twitter, Instagram – a tutti gli appassionati di yoga e non solo. In tanti dal 15 giugno seguono sui social dell’Indian Embassy in Rome sessioni yoga, incontri, classi di cucina e seminari, che si svolgeranno fino al 26 giugno, il tutto si svolge con un occhio particolare all’esperienza che abbiamo tutti vissuto e che ha unito il mondo nella lotta alla pandemia.

L’ambasciatrice indiana in Italia, Reenat Sandhu, ha lanciato il seguente messaggio:

“Amici, domani celebreremo la sesta giornata internazionale dello Yoga. Quest’anno stiamo celebrando lo Yoga day in un modo differente e unico, un formato digitale, perché la pandemia di coronavirus non permette grandi raduni – ha spiegato in un videomessaggio- Inizieremo domani mattina alle 8, con la sessione di pratica yoga in partnership con le associazioni yoga di Roma, a questo seguirà una discussione sui benefici dello yoga in collaborazione con l’Ambasciata italiana a Nuova Delhi”.

“La settimana scorsa abbiamo avuto un numero di eventi legati allo yoga in vista delle celebrazioni dello Yoga day domani e la settimana prossima ancora, avremo un numero di eventi legati allo yoga”, ha aggiunto.

“Specialmente in questo periodo in cui stiamo affrontando la pandemia di coronavirus, yoga ha una rilevanza particolare perché aiuta a gestire l’ansia e l’isolamento che stiamo tutti affrontando. Per favore venite e unitevi a noi nelle celebrazioni di domani. Grazie”, ha concluso.

Le celebrazioni per lo Yoga day culminano domenica 21 giugno, giorno del solstizio d’estate e Giornata internazionale dello Yoga, con tre importanti e distinti appuntamenti: alle 8 “IDY ITALY”, una sessione comune di Yoga condotta da tutte le scuole in streaming dall’Ambasciata dell’India, alle 11 “IDY ITALY- INDIA”, una sessione di Yoga ed E-talk tra India e Italia – in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia in India; alle 18 “IDY SAN MARINO”, Giornata Internazionale dello Yoga dalla Repubblica di San Marino.

Non tutto sarà digitale: l’insegnante Riccardo Serventi Longhi ha lanciato un evento “in presenza” e con le dovute misure di distanziamento il 21 giugno alle 19 a Villa Pamphili (prato davanti alla Cascina Farsetti) a Roma. Basta portare con sè un tappetino, un cuscinetto e un telo per il rilassamento.