Messi lascia il Barcellona. Finisce una storia d'amore durata 21 anni

·1 minuto per la lettura
BARCELONA, SPAIN - MAY 16: Lionel Messi of FC Barcelona shows his dejection during the La Liga Santander match between FC Barcelona and RC Celta at Camp Nou on May 16, 2021 in Barcelona, Spain. Sporting stadiums around Spain remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by David Ramos/Getty Images) (Photo: David Ramos via Getty Images)
BARCELONA, SPAIN - MAY 16: Lionel Messi of FC Barcelona shows his dejection during the La Liga Santander match between FC Barcelona and RC Celta at Camp Nou on May 16, 2021 in Barcelona, Spain. Sporting stadiums around Spain remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by David Ramos/Getty Images) (Photo: David Ramos via Getty Images)

“Nonostante il Barcellona e Lionel Messi abbiano raggiunto un accordo e la chiara intenzione di entrambe le parti di firmare un nuovo contratto oggi, ciò non può accadere a causa di ostacoli finanziari e strutturali (regolamento della Liga spagnola)”. Inizia così il comunicato stampa diramato dal Barcellona e con cui si conclude l’esperienza di Messi in blaugrana. “A causa di questa situazione- continua la nota - Messi non resterà al Barcellona. Entrambe le parti sono profondamente dispiaciute che i desideri del giocatore e del club alla fine non vengano esauditi”.

“Il Barcellona- si legge in conclusione- esprime con tutto il cuore la sua gratitudine al giocatore per il suo contributo alla crescita del club e gli augura tutto il meglio per il futuro della sua vita personale e professionale”.

Si chiude così quindi la permanenza al Barcellona. Un viaggio iniziato nel luglio del 2000 quando venne prelevato dalle giovanili del Newell’s, club argentino. Ora dunque l’argentino, campione d’America in carica, può trasferirsi in un altro club a parametro zero. Il problema di Messi è l’ingaggio. Settantuno milioni di euro lordi che pochi club al mondo possono permettersi. Le ipotesi al momento restano tutte aperte. Anche lo scenario in cui la Liga e il Barcellona trovino una soluzione - in accordo con il giocatore - per un nuovo ingaggio. Oppure, come appare più probabile, il giocatore può lasciare Barcellona dopo 21 anni. Le destinazioni più probabili al momento sono Paris Saint-Germain e Manchester United.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli