Messico, almeno 19 morti in guerra fra narcos

Mgi

Roma, 8 ago. (askanews) - La polizia messicana ha ritrovato i corpi di 19 persone uccise nella località di Uruapan, nell'ovest del Paese, probabilmente in un regolamento di conti fra bande criminali: lo hanno reso noto le autorità locali.

Uruapan si trova nello stato del Michoacan, sulla rotta del narcotraffico verso gli Stati Uniti: fino a poco tempo fa era il feudo del cartello dei "Cavalieri del Tempio" e oggi viene utilizzato come base da organizzazioni più piccole spesso in guerra fra loro.