Messico, ancora orrore in Michoacan: trovati 7 corpi bruciati

Morelia (Messico), 22 set. (LaPresse/AP) - Continua l'orrore della guerra tra cartelli della droga in Messico. Le autorità hanno trovato sette corpi bruciati e smembrati all'interno di un camioncino nello stato del Michoacan. Secondo quanto riferisce l'ufficio del procuratore generale, il ritrovamento è avvenuto nelle prime ore di sabato su una strada a est del lago di Chapala, tra le città di Sahuayo e La Barca. Altri 17 corpi erano stati ritrovati lunedì a circa 20 chilometri di distanza, sulla stessa strada. L'area si trova vicino al confine tra il Michoacan e lo stato di Jalisco ed è contesa tra il cartello della droga Nuova Generacion, che ha sede proprio a Jalisco, e i Cavalieri templari, che hanno la propria base nello Stato vicino.

Ricerca

Le notizie del giorno