Messico, giornalista trovato morto nel centro del Paese -2-

Fth

Roma, 25 ago. (askanews) - I giornalisti della stampa locale hanno riferito che il loro collega è stato assassinato con diverse coltellate. Il suo corpo era in una zona montuosa nel sud dello stato. Tejupilco è un comune particolarmente violento a causa della presenza di gruppi criminali.

La Commissione nazionale per i diritti umani (CNDH) ha chiesto in una dichiarazione che il responsabile della morte del giornalista sia arrestata e punita. "La violenza contro i giornalisti, in tutte le sue forme, è uno dei principali ostacoli che impediscono al nostro Paese di diventare più forte come democrazia", si afferma in una dichiarazione.(Segue)