Messico, grande corteo a 5 anni dalla scomparsa di 43 studenti

Messico, grande corteo a 5 anni dalla scomparsa di 43 studenti

Città del Messico, 27 set. (askanews) – Migliaia di persone sono scese in piazza a Città del Messico per commemorare i 43 studenti scomparsi cinque anni fa. Secondo le ricostruzioni, il 26 settembre del 2014 decine di studenti dell’istituto magistrale di Ayotzinapa erano in viaggio per Città del Messico a bordo di tre autobus sequestrati per svolgere un’iniziativa di raccolta fondi. Durante il viaggio furono intercettati dalla polizia locale che li attaccò brutalmente causando la morte di 6 studenti; 25 studenti riportarono gravi ferite e 43 furono rapiti. Di loro non si è più saputo niente tra depistaggi e insabbiamento con il sospetto che nella loro scomparsa siano coinvolti narcos e autorità dello Stato corrotte. I genitori ancora oggi chiedono giustizia. Di recente il presidente Obrador

ha creato una commissione speciale e un unità speciale all’interno della procura generale per fare luce sulla strage.