Messico: guerriglia per arresto figlio Chapo,autorità lo rilasciano -3-

Fco

Città del Messico, 18 ott. (askanews) - Diverse bande sono successivamente arrivate nei pressi della casa e l'hanno circondata, mentre altri "hanno compiuto atti di aggressione" in tutta la città, seminando il panico tra la gente.

I media hanno riferito - citando Durazo - che le forze di sicurezza hanno lasciato andare Ovidio Guzman Lopez per tutelare l'incolumità delle persone.