Messico: Schroders, nonostante peso crisi prospettive in netto miglioramento (3)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – In secondo luogo, aggiunge, "sembra che le preoccupazioni degli investitori sul contesto normativo messicano stiano diminuendo. Nonostante i titoli di giornale e l'incertezza creata dalla regolamentazione del settore energetico, la statunitense Sempra Energy ha lanciato un'offerta per acquisire il distributore di gas messicano Ienova. Le ferrovie sono un altro settore soggetto all'incertezza normativa, eppure gli investitori canadesi sono stati coinvolti in una guerra di offerte per la Kansas City Southern, quotata negli Stati Uniti ma con quasi metà degli asset in Messico".

Come per molti altri Paesi dell’America Latina, l’impatto della pandemia, rileva l'analista, "è stato notevole, sia sul lato sanitario che su quello economico. La contrazione dell’8,3% del Pil nel 2020 è stata la peggiore performance per il Paese sin dagli anni ’30. Tuttavia, il miglioramento delle prospettive che stiamo vedendo oggi è una sorpresa positiva. La ripresa ciclica è fiorente e continuiamo a vedere opportunità interessanti. Il percorso a breve termine sembra chiaro, ma la misura in cui questo slancio potrà continuare dipende da una serie di fattori".

La solidità dell'economia Usa, conclude, "rimarrà molto importante e i problemi politici non sono scomparsi. Sul fronte interno, tuttavia, il contesto economico è incoraggiante, e ciò sta contribuendo a promuovere l'attività imprenditoriale. Il Messico sta vivendo un boom del private equity. E molte di queste nuove ed interessanti aziende, sebbene non ancora quotate, stanno attirando l'interesse degli investitori globali".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli