Messico, sette arresti per la strage di mormoni a novembre

Coa

Roma, 31 dic. (askanews) - Le autorità messicane hanno arrestato sette persone sospettate di essere coinvolte nell'assassinio di tre donne e sei bambini, membri di una comunità mormone nel Nord del Messico, nello scorso mese di novembre: lo ha riferito ieri l'ufficio del procuratore.

"Il 26 dicembre, i mandati d'arresto richiesti dalla procura e autorizzati da un giudice federale sono stati eseguiti", ha dichiarato la procura in una nota.(Segue)