Messico, trovato corpo attivista ambiente a 15 giorni da scomparsa

Dmo

Roma, 30 gen. (askanews) - Il corpo di un noto attivista ambientale messicano, Homero Gomez, è stato ritrovato in un pozzo dopo due settimane dalla scomparsa, hanno reso noto i procuratori.

Il 50enne gestiva un santuario delle farfalle nella città di Ocampo nello stato di Michoacán, regione nota per le sue violente gang criminali.

(Segue)