Messico, volontario italiano ucciso nel Chiapas

Un volontario italiano è stato ucciso con quattro colpi di pistola domenica sera a San Cristobal de Las Casas nel Chiapas, in Messico. L'uomo, Michele Colosio, 42 anni, è stato ucciso a un isolato di distanza da casa sua. La vittima viveva in Messico da più di dieci anni. Colosio questa sera sarà ricordato con una cerimonia nella Piazza della Cattedrale di Brescia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli