Messina, dopo 30 anni al via lavori sul torrente Cataratti-Bisconte

red/Rus

Roma, 22 ott. (askanews) - "Torrente Catarratti-Bisconte di Messina: trent'anni di attesa. Incredibile ma vero. Consegniamo oggi all'impresa i lavori che verranno eseguiti sotto il controllo e la vigilanza della Struttura contro il dissesto idrogeologico di cui sono commissario. Poniamo così rimedio a un'insidia per questo quartiere della città, soprattutto nella stagione delle piogge e restituiamo speranza e fiducia ai cittadini che chiedono che si passi dalle parole ai fatti. Ed è proprio quello che stiamo facendo, con una vera e propria inversione di tendenza in fatto di sicurezza del territorio e riqualificazione ambientale, attraverso ingenti investimenti e con l'impiego di risorse umane di altissimo profilo".

Così il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, a margine della cerimonia per la consegna dei lavori - della durata di diciotto mesi e per sedici milioni di euro, alla ditta aggiudicataria, l'associazione temporanea di imprese Consorzio Stabile P.C.- Ciesseci srl di Maletto - per la riqualificazione ambientale e il risanamento igienico del torrente Catarratti - Bisconte nel Comune di Messina, alla presenza, tra gli altri, del sindaco Cateno De Luca e del direttore dell'Ufficio contro il dissesto idrogeologico, Maurizio Croce.(Segue)