Messina, spaccio di droga tra Calabria e Sicilia: 16 arresti

(Adnkronos) - I carabinieri del Comando provinciale di Messina hanno sgominato un gruppo criminale che avrebbe monopolizzato l'approvvigionamento e la vendita al dettaglio della cocaina nella città dello Stretto e anche nel comune di Tortorici, nei Nebrodi. Diciotto le misure cautelari - 13 in carcere, tre agli arresti domiciliari e due con l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, eseguite nella notte dai militari - su richiesta della Procura di Messina. Le accuse, a vario titolo, sono di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini, partite nel febbraio 2021, hanno preso il via dalle dichiarazioni di un collaboratore di giustizia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli