Messina, tragico incidente: morta giovane di 15 anni

messina incidente muore giovane

Un incidente davvero terribile quello successo a Messina, sulla via Consolare Pompea, in direzione centro, all’altezza del civico 1865. Stando a quanto riportato dal sito strettoweb.com, durante lo scontro tra un’auto e una moto, una Honda Cp125 R, una ragazza di 15 anni, Aurora De Domenico, ha perso la vita. La giovane viaggiava come passeggero sul mezzo a due ruote condotto dal fratello di poco più grande. L’impatto è stato molto violento.

VIDEO - Incidenti stradali, numeri drammatici per i giovani

Le ferite riportate dalla ragazza sono apparse subito molto gravi. Le sue condizioni erano disperate. Sul posto sono immediatamente giunti i soccorsi del 118 che hanno appurato la gravità della situazione e disposto il trasporto in ospedale della 15enne. Nonostante tutti i tentativi dei medici per salvarle la vita, la ragazza è morta poco dopo il suo arrivo nel reparto di Rianimazione del Policlinico a causa delle ferite riportate. Il fratello e il ragazzo alla guida dell’auto, invece, sono rimasti illesi. Nelle prossime ora verranno sottoposti all’alcoltest come da prassi in queste occasioni.

LEGGI ANCHE - Michele Bravi, chiesto il processo dopo l'incidente mortale

Messina, terribile incidente: morta giovane

Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, l’auto avrebbe fatto una manovra azzardata causando lo scontro fatale con la moto: avrebbe tagliato la strada allo scooter nel tentativo di effettuare un’inversione di marcia. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i Carabinieri, due ambulanze e la polizia municipale. Le forze dell’ordine hanno effettuato tutti i rilievi del caso per poter stabilire l’esatta dinamiche dell’incidente e capire le responsabilità delle parti coinvolte.

VIDEO - Ecco le principali cause di incidente