Metà toscana e metà ciociara la 91enne signora Capobianco era una vera star dei social

Giovanna Capobianco
Giovanna Capobianco

Adio a Nonna Giovanna: chi era la tiktoker morta nel camino in un terribile incidente domestico a Cascina di Pisa: metà toscana e metà ciociara la 91enne signora Capobianco era una vera star dei social. I media spiegano che lei aveva 800mila follower su TikTok e 100mila Instagram che lei chiamava i “miei nipotini”. La donna vantava numerose comparsate in programmi televisivi su Rai e Mediaset ed aveva una “spalla”, il nipote, Nicola Pazzi, con cui collezionava siparietti comici gustosissimi ed accuratamente sceneggiati.

Nonna Giovanna morta nel camino

I due agivano per stereotipi di ruolo: Nicola pungolava Giovanna e la 91enne era la nonna “scorbutica”. Nonna Giovanna è morta in maniera orribile dopo essere caduta in un camino acceso e per lei ogni soccorso era stato vano: il corpo era stato quasi carbonizzato dalle fiamme e gli inquirenti seguono la molto plausibile pista dell’incidente domestico.

Una tiktoker “pioniera” della piattaforma

Giovanna Capobianco su TikTok ci era finita addirittura nel 2019 e proprio quell’anno la sua bella storia era stata narrata da un articolo del Messaggero. La 91enne era originaria e nativa di Sora, in provincia di Frosinone ma viveva in Toscana, in campagna ed in compagnia dei suoi amati animali.