Meta introduce nuovi sistemi di pagamento per i creator di Reel su Facebook e Instagram

(Adnkronos) - Meta ha recentemente dichiarato che avrebbe dato la priorità ai contenuti originali sugli algoritmi delle sue piattaforme social, in modo da contrastare l'ascesa apparentemente inarrestabile di TikTok. La compagnia di Zuckerberg ha annunciato questa settimana che inizierà ad elargire ulteriori bonus in denaro ai content creator che forniranno video originali per Facebook. Il cambiamento della gestione della retribuzione, avvisa Meta, potrebbe comportare sia una perdita che un aumento degli incassi rispetto a prima, a seconda del contenuto. Viene anche introdotto un nuovo incentivo chiamato "Challenges", che permette ai creator di Reels di guadagnare fino a 4 mila dollari al mese qualora vengano raggiunti determinati goal.

Ogni mese i creator potranno partecipare a una serie di obiettivi consequenziali: ad esempio, si potrebbero guadagnare i primi 20 dollari quando almeno cinque Reel raggiungono 100 riproduzioni l'uno, e subito dopo verrà sbloccato un altro obiettivo, come il guadagno di 100 dollari per 20 Reel con 500 play ciascuno. Questo processo durerà per un mese, per poi resettarsi il mese dopo con un nuovo set di sfide. Solo creator selezionati avranno inizialmente l'accesso a questo programma bonus, ma la compagnia ha dichiarato di avere in programma di estenderlo nel futuro con diverse soluzioni. Meta ha anche annunciato che il suo sistema di mance virtuali, Stars, ha ampliato i test su Facebook e presto gli utenti di Instagram potranno pubblicare i Reel in contemporanea su Instagram e sul social blu. Sarà presto possibile anche inserire pubblicità in sovrimpressione sui Reel di entrambe le piattaforme.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli