Metallica rinviano date del tour: problemi di alcol per Hetfield

Metallica

I Metallica rinviano le date del tour per via dei problemi con l’alcol di James Hetfield. A rendere pubblica la notizia sono stati gli altri tre componenti della band USA attraverso un post sui social.

Metallica fermano tour mondiale

I Metallica hanno deciso di rinviare alcune date del loro tour mondiale per via dei problemi con l’alcol del cantante James Hetfield. A dare la notizia di questo stop momentaneo è un post sui social firmato dagli altri tre componenti della band Usa, ovvero il batterista Lars Ulrich, il chitarrista Kirk Hammett e il bassista Robert Trujillo.

“Come molti di voi probabilmente sanno, nostro fratello James sta combattendo con la dipendenza da molti anni. Ora, purtroppo, è dovuto rientrare in un programma di trattamento per lavorare di nuovo alla sua guarigione”. Sono queste le parole utilizzate dai tre membri della band, che si dichiarano “profondamente dispiaciuti” per il rinvio delle date, per poi rassicurare di recuperarle non appena possibile.

A tal proposito hanno scritto: “Abbiamo intenzione di riprendere il tour non appena la salute e il programma lo permetteranno. Vi faremo sapere il prima possibile. Ancora una volta, siamo devastati per aver disturbato tanti di voi, in particolare i nostri fan più fedeli che affrontano grandi viaggi per vivere i nostri spettacoli”. I Metallica ringraziano inoltre tutti i fan per la comprensione e il supporto a James Hetfield. “Apprezziamo la vostra comprensione e il vostro supporto per James e, come sempre, vi ringraziamo per aver scelto di fare parte della nostra famiglia dei Metallica”.

A saltare sono le date tra il 17 ottobre e il 2 novembre in Australia e Nuova Zelanda. Tutti i biglietti dei concerti rimandati saranno ovviamente rimborsati. Al momento, invece, sono ancore confermate quelle previste dal 28 marzo in America.